Area anziani

Documenti per l'ingresso

Scarica Elenco Documenti

Scarica Scheda Sanitaria

Scheda Richiesta di Ammissione

Scarica Impegnativa di Pagamento

DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLA DOMANDA DI INGRESSO

  • SCHEDA SANITARIA : modulo allegato (a cura del Medico di base /Medico ospedaliero)
  • RICHIESTA DI AMMISSIONE: modulo allegato
  • CONSENSO AL TRATTAMENTO DATI PERSONALI: modulo allegato (ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13, del Regolamento UE 2016/679)
  • IMPEGNATIVA DI PAGAMENTO: modulo allegato

DA ALLEGARE INOLTRE

  • Stato di famiglia e residenza (valido anche in autocertificazione)
  • Fotocopia carta d'identità valida, tessera sanitaria, tesserino e codici esenzione
  • Modello OBIS/M (in fotocopia, attestante la tipologia di pensione/i percepita/e mensilmente, reperibile presso INPS).

Si chiede gentilmente di presentarsi con i documenti già fotocopiati.

Le domande si consegnano presso l’ufficio Tutor Ospiti di ASPEF, sito in p. le Michelangelo n. 1 nei seguenti giorni e orari:

  • martedì pomeriggio dalle ore 13.30 alle ore 16.00
  • giovedì mattina dalle ore 8.30 alle ore 12.00.

Per eventuali esigenze di altri orari/giorni si prega di contattare l’ufficio suddetto.

Contatti ufficio Tutor: 0376/357807, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Le graduatorie vengono aggiornate ogni 2 settimane e vengono protocollate ed esposte all’interno della struttura (di fronte all’Ufficio Tutor Ospiti) ai fini della consultazione.

Pe ragioni di privacy non si forniscono informazioni telefoniche inerenti alla posizione dell’utente nella lista d’attesa.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.aspefmantova.it

TARIFFE RSA "ISABELLA D'ESTE" E RSA "LUIGI BIANCHI"

Le rette attualmente in vigore per le degenze a tempo indeterminato sono le seguenti:

- retta giornaliera stanza a 4 posti letto utenti residenti a Mantova € 45,00

- retta giornaliera stanza a 4 posti letto utenti non residenti a Mantova € 50,00

- retta giornaliera stanza a 3 posti letto utenti residenti a Mantova € 48,00

- retta giornaliera stanza a 3 posti letto utenti non residenti a Mantova € 53,00

- retta giornaliera stanza a 2 posti letto utenti residenti a Mantova € 52,00

- retta giornaliera stanza a 2 posti letto utenti non residenti a Mantova € 57,00

- retta giornaliera stanza a 1 posto letto utenti residenti a Mantova € 68,00

- retta giornaliera stanza a 1 posto letto utenti non residenti a Mantova € 73,00

Le rette attualmente in vigore per le degenze a tempo determinato (degenza minima di 30 giorni e massima di 60 giorni) sono:

  • retta giornaliera stanza a 2 o più posti letto, per qualunque residenza dell’utente: euro 57,30
  • retta giornaliera stanza a 1 posto letto, per qualunque residenza dell’utente: euro 68,00.

Le rette attualmente in vigore per la degenza su posto letto a pagamento sono:

  • retta giornaliera stanza a 2 posti letto, per qualunque residenza dell’utente: euro 96,00
  • retta giornaliera stanza a 1 posto letto, per qualunque residenza dell’utente: euro 112,00.

In tali rette sono inclusi i farmaci e i presidi sanitari.

TARIFFE CENTRO DIURNO INTEGRATO "A. BERTOLINI"

Le rette attualmente in vigore per il CDI sono le seguenti:

- retta giornaliera 9 ore, dalle 8.00 alle 17.00 € 24,00

- retta giornaliera 10 ore, dalle 8.00 alle 18.00 € 28,00

- retta giornaliera inclusa la cena, dalle 8.00 alle 19.00 € 34,00

ATTENZIONE:

Si può presentare domanda su posto letto a contratto (a tempo indeterminato o temporaneo) unitamente alla richiesta di posto letto a pagamento (che non beneficia del contributo regionale).

Non si possono presentare unitamente domanda per ricovero a tempo indeterminato e domanda per ricovero temporaneo.

Gli utenti in graduatoria per posto letto accreditato a contratto che nel frattempo usufruiscono di un posto letto pagante, ottengono, dopo 60 giorni di degenza, un punteggio prioritario che permette di beneficiare di una posizione più elevata in graduatoria.

Gli utenti del CDI che frequentano il servizio da almeno 6 mesi, e che necessitano di presentare domanda per ingresso nelle RR.SS.AA. di ASPEF, ottengono un punteggio prioritario che permette di beneficiare una posizione più elevata in graduatoria.

L’ingresso in altra struttura, anche a regime temporaneo, comporta la cancellazione della domanda da parte dell’ATS.

Nel caso di una domanda giacente da più di 12 mesi la pratica decade e la domanda verrà eliminata dalla graduatoria se non si provvederà a presentare una nuova scheda clinica aggiornata.

Nel caso che l’utente in lista di attesa venga chiamato per un posto libero e per due volte consecutive rifiuti l’ingresso, la permanenza in graduatoria è subordinata alla presentazione di una nuova domanda.

L’utente può chiedere la rivalutazione della sua condizione socio-sanitaria, con conseguente possibile variazione di posizione in graduatoria, previa presentazione di adeguata documentazione (ad esempio aggravamento dello stato di salute).